Artisti italiani della Tartaruga

18.00

Catalogo della mostra. Galleria Marchetti, via Margutta 8, Roma. Dal 2 ottobre al 22 novembre 2014.

Disponibile

 

[…] la galleria d’arte La Tartaruga nasce nel 1954, nel cuore di Roma, aperta dal giovane De Martiis insieme alla moglie Ninnì Pirandello in Via del Babuino 196, e diventa famosissima già dagli anni ‘50 e ‘60 per aver scoperto nuovi talenti italiani come Angeli, Ceroli, Colla, Festa, Kounellis, Pascali – lanciando per prima, in particolare, la cosiddetta Pop Art italiana – e americani, come Kline, Rauschenberg, e soprattutto Twombly.

Descrizione: […] In questi anni nervosi, irrequieti, curiosi, si fa strada una figura nervosa, irrequieta, curiosa, e che a modo suo si rivelerà “una grande figura d’autore”, come scrive Giosetta Fioroni. Uno che “sembrava un marsigliese, ma era nato a Giulianova”: si chiamava Plinio De Martiis ed era destinato ad aprire, nel corso di quell’“infernale” decennio rivoluzionario, una galleria – La Tartaruga – che sarebbe diventata palestra di  confronto tra menti e mani diverse: un luogo dove coltivare una contraddizione vitale, o la vitalità stessa della contraddizione: arte come avanguardia, analisi, critica della società, ma arte anche come espressione di un assoluto irraggiungibile. Arte come “rigore e commozione”, per usare un’espressione con la quale Alberto Arbasino ebbe a commentare lo “stile” delle mostre di De Martiis.

[…]

dal testo in catalogo di Silvia Pegoraro

Peso

0.8 kg

Dimensioni

23 x 33 x 3 cm

Pagine

84

Curatore

Silvia Pegoraro

Rilegatura

Brossura cucita con alette

Stampa

Grafiche Turato, Rubano (PD)

Anno

2014

ISBN

978-8898997-09-1

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Artisti italiani della Tartaruga”

Categorie: , Tag: ,
Navigando ..
Il tuo carrello è vuoto.